Il deadlift fa male alla schiena?

il

Lo stacco da terra o deadlift porta più benefici o problemi? E’giusto inserirlo in una scheda di allenamento? Crea problemi alla schiena?

Non bisogna minimizzare o sminuire le possibili problematiche,lo stacco può essere pericoloso, e molto, per la colonna vertebrale. Ciò che conta è creare un corretto schema motorio ed evitare la probabilità di farsi male. Immaginate un qualsiasi video visibile ormai ovunque, dove un “egolifter”solleva in maniera scomposta e inefficace un carico al di sopra delle sue possibilità: finisce con la schiena spaccata in due. Il primo punto da capire quindi è: carichi adeguati e progressioni adeguate.

E’ giusto inserirlo in una programmazione? Assolutamente si!

E’ l’esercizio multiarticolare dove possiamo avere la più grande progressione di carico (mediamente 2,5 volte il peso corporeo) con tante variabili per migliorare la performance (stacchi dai blocchi, fermi..). Ovviamente alzando carichi importanti non puo’ essere ripetuta troppe volte in una settimana. Una volta appresa la tecnica si può cambiare l’alzata da convenzionale alla Sumo dove altri muscoli vengono coinvolti maggiormente.

E ultimo punto ma fulcro di tutto, il deadlift non fa male alla schiena. La cattiva tecnica, la fase di spinta errata, una sovrastima delle proprie capacità, la costante ricerca di fare un nuovo massimale, o cercare di “tirare” di schiena piuttosto che “spingere”, creano danni a voi e alla schiena.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...